10 secondi: Stati Uniti, produzione industriale di ottobre sotto stime al -0,1%

Stati Uniti: la produzione industriale nel paese ha segnato ad ottobre una flessione dello 0,1%, rispetto al precedente +0,7%, eluso le attese per un progresso dello 0,2%. Il dato di settembre è stato rivisto al rialzo a +0,7% da +0,6%. La capacità di utilizzo degli impianti di produzione ha accusato un calo di 0,2 punti al 78,1%, con il consensus … Continua a leggere

10 secondi: Eurozona, produzione industriale in calo a settembre dello 0,5%

Eurozona: la produzione industriale nei 28 paesi dell’Unione ha registrato a settembre un -0,5% m/m rispetto al +1% della precedente rilevazione e a fronte di attese per una flessione dello 0,3%. Su base annua invece il dato mostra un progresso dell’1,1% dal precedente -1,1% e a fronte di attese per una lettura invariata. Fra gli stati membri la produzione industriale … Continua a leggere

10 secondi: Francia, produzione industriale a settembre -0,5% m/m

Francia: a settembre la produzione industriale registra una flessione dello 0,5% m/m, dal precedente +0,7% e a fronte di attese per un progresso orientato dello 0,1%. Su base annua invece il dato segna un calo dello 0,9%, rimanendo in linea con le attese degli esperti, dal precedente -2%. Approfondimento: “En septembre 2013, la production manufacturière baisse (-0,7 %)“, (documento formato … Continua a leggere

10 secondi: Stati Uniti, produzione industriale ad agosto +0,4% m/m, comparto auto 5,2%

Stati Uniti: l’Industrial Production Index (IPI), ovvero l’Indice della Produzione Industriale che misura la variazione dell’output del settore, ha segnato ad agosto un rialzo dello 0,4% m/m rispetto al mese precedente, quando era rimasta ferma, e con il ritmo maggiore verificatosi in otto mesi, spinta principalmente da una energetica accelerazione del settore auto. Il dato si confronta con una variazione … Continua a leggere

10 secondi: Eurozona, produzione industriale cala a luglio -1,5%. Germania -2,3%

Eurozona: la produzione industriale nei Paesi dell’Area euro è diminuita dell’1,5% a luglio dopo il +0,6% registrato a giugno (rivisto da +0,7%). Il dato è risultato nettamente peggiore delle previsioni degli analisti che si attendevano un incremento dello 0,7%. A pesare la brusca frenata della locomotiva Germania con un -2,3% (anche se va considerato che segue il +2,2% di giugno). … Continua a leggere

10 secondi: Francia, la produzione industriale è scesa del 0,6% m/m in luglio

Francia: la produzione industriale transalpina ha mostrato in luglio un calo dello 0,6% su base mensile rispetto al -1,4% della precedente rilevazione, mentre su base annua il calo è stato dell’1,8%. I dati ci sono rivelati peggiori delle attese degli analisti che si attendevano una crescita dello 0,5% m/m e un -0,5% a/a. Approfondimento: “In July 2013, manufacturing output decreased … Continua a leggere

10 secondi: Grecia, produzione industriale, CPI e inflazione

Grecia: prosegue il profondo rosso per la produzione industriale ellenica a luglio dopo che in giugno aveva mostrato una leggera ripresa. L’output ha segnato un -8,1% a/a dopo una timida ripresa in giugno a +0,6%. Si evidenzia il calo dei prezzi al consumo (CPI) nazionali in agosto mostrando un -1,3% su anno contro attese di -0,9% e dopo il -0,7% … Continua a leggere

10 secondi: Italia, a maggio la produzione industriale è a quota +0,1% m/m, -4,2% a/a

Italia: la Produzione industriale ha segnato a maggio un rialzo dello 0,1% rispetto al mese precedente quando si era contratta dello 0,3%. Corretto per gli effetti di calendario, l’indice è diminuito in termini tendenziali del 4,2% (da -4,6% di aprile). Gli analisti erano per un rialzo mensile dello 0,3% e un ribasso del 4,8% a/a. Rilevante il calo verificatosi nel … Continua a leggere

10 secondi: Regno Unito, la produzione industriale ha registrato a maggio una variazione nulla al 2,3%

Regno Unito: a maggio la produzione industriale ha messo a risalto una flessione del 2,3% a/a, in peggioramento rispetto al -1,4% di aprile (rivisto al ribasso da -0,6%), restando sotto le attese degli analisti di un peggioramento limitato all’1,5%. Su base mensile la variazione risulta nulla, dopo il -0,1% di aprile (rivisto al ribasso da +0,1%), anche in questo caso … Continua a leggere

10 secondi: Francia, la BdF prevede nel 2Q una crescita economica del 0,2%

Francia: segnali di miglioria per l’economia del Paese nel secondo trimestre, con le stime a quota +0,2% dall’iniziale -0,1%, dopo essere stato individuato un lieve miglioramento della fiducia delle imprese a giugno. La seconda economia della Zona Euro dovrebbe, dunque, emergere dalla recessione, in cui è entrata ufficialmente nel primo trimestre del 2013, chiuso con un calo del Prodotto interno … Continua a leggere