10 secondi: Italia, 3,7 milioni le famiglie che hanno chiesto aiuti alimentari nel 2012

Italia: per effetto della crisi economica continuata e della perdita di lavoro si è registrato un aumento del 9 per cento del esponenziale delle famiglie senza risorse sufficienti a sfamarsi e che vengono assistite con pacchi alimentari e pasti gratuiti nelle mense. Erano 2,7 milioni nel 2010, sono saliti a 3,3 milioni nel 2011 ed hanno raggiunto il massimo di … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 25 febbraio 2013

Azioni Italia Autogrill S.p.A. (EUR : 9,39):. il primo operatore mondiale nei servizi di ristorazione e retail per viaggiatori, secondo rumors di stampa, avrebbe nominato Bank of America Merrill Lynch e Banca Imi come advisor per occuparsi del piano di separazione dei settori Food & Beverage e Travel Retail & Duty Free. Nel specifico, l’operazione di riorganizzazione industriale/societaria volta a … Continua a leggere

10 secondi: Italia, settembre le vendite di vino italiano nel mondo a +3,6% valore, -11,7% nei volumi

Italia: il vino italiano deve orientarsi sempre di più verso l’esportazione, sebbene che nel 2011 il risultato sia stato eccellente per il export che ha generato 4,4 miliardi di Euro di fatturato con un aumento del 12,4% rispetto al 2010, per un totale di oltre 23 milioni di ettolitri (+9,4%). Le vendite all’estero del vino italiano mostrano anche in settembre … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 01 giugno 2012

Azioni Italia A2A S.p.A. (EUR : 0.48): l’agenzia di rating Moody’s ha annunciato di aver ridotto il merito di credito del titolo a ‘Baa2’ dal precedente ‘Baa1’. Il giudizio è confermato in revisione in vista un ulteriore downgrade. La decisione segue il riassetto di Edison, che incrementerà l’esposizione di A2A alle attività legate alla produzione di energia e peggiorerà il … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 26 marzo 2012

Azioni Italia Banca Popolare dell’Emilia (EUR : 5,89): il Gruppo bancario emiliano ha annunciato oggi un’operazione di riacquisto di emissioni subordinate per un valore di 800 milioni di Euro. Le categorie interessate sono le emissioni “lower tier II marzo 2016 e maggio 2017. Eni (EUR : 18,09): questa mattina il Gruppo Italiano ha comunicato che è stato scoperto nelle acque … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 03 ottobre 2011

Azioni Italia Alerion Clean Power (EUR : 3,69): acquisirà la maggioranza di un impianto eolico in Bulgaria per 3,9 milioni di Euro, esclusi eventuali aggiustamenti di prezzo. Sulla base del prezzo di acquisto, l’Enterprise Value della totalità dell’impianto è di circa 17,6 milioni. Fiat (EUR : 3,962): nel giorno in cui il Lingotto annuncia ufficialmente l’uscita da Confindustria arriva la conferma … Continua a leggere

Granturco: il gigante addormentato si sta forse risvegliando?

La recente ascesa del prezzo del granturco ha raggiunto il picco massimo lo scorso 9 novembre: da allora, si è osservato un costante declino, che ha toccato il minimo – con una perdita di 99 centesimi di dollaro – il 23 novembre. In quest’ultimo periodo, infatti, il mercato è stato, caratterizzato da una massiccia vendita, dominata dai fondi e dagli … Continua a leggere

Investire sul caffè una commodity che macina record

Eccellenti prospettive per chi ha investito sul caffè. A seguito delle avverse condizioni meteo verificatasi negli ultimi mesi nelle zone produttive dell’America Latina il future sulla qualità Arabica, la più diffusa al mondo, ha aggiornato a New York i massimi dal lontano 1997, in area 190 centesimi di dollaro per libbra. Nelle ultime settimane il prezzo del caffè è stata … Continua a leggere

Analisi materie prime: il frumento

Con l’attuale apprezzamento del 40%, il frumento ha raggiunto la quotazione più elevata degli ultimi 22 mesi. Al Chicago Board of Trade (CBOT), il principale mercato di scambio dei future sul frumento, questa materia prima è trattata in area 7 dollari per bushel, un’unità di misura delle granaglie corrispondente approssimativamente a 27 chilogrammi. A infiammare le quotazioni del frumento nei … Continua a leggere

Analisi materie prime: Succo d’arancia

Il succo d’arancia ha toccato i massimi storici nel periodo tra il 2006 e il 2007, superando facilmente la soglia dei 2 Dollari per libbra, prima di subire ben due anni di forte ridimensionamento delle quotazioni. Alla fine del periodo ribassista, dopo un calo di circa il 70% rispetto ai massimi, i prezzi raggiunsero i 70 centesimi per libbra, un … Continua a leggere