Sintesi della giornata finanziaria: 28 febbraio 2011

Azioni Italia Juventus FC (EUR : 0,89): ha approvato i dati relativi al 1H10/11 che mostrano ricavi pari a 88,8 milioni di Euro, in diminuzione del 29% dal primo semestre dell’esercizio precedente, principalmente per effetto dei minori proventi da competizioni UEFA, a fronte di un Risultato Netto del periodo che è stato negativo per 39,5 milioni, contro il saldo positivo … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 24 febbraio 2011

Azioni Italia A2A (EUR : 1,126): secondo rumors di mercato l’utility lombarda potrebbe incassare 100 milioni di Euro dalla cessione di Metroweb. Eni (EUR : 17,30): l’amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni ha fatto chiarezza sulla situazione in Libia. In condizioni normali Eni produce 280 mila barili al giorno nel paese nordafricano, in questo momento la quota è più che … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 23 febbraio 2011

Azioni Italia Banco Popolare (EUR : 2,53): ha chiuso il quarto trimestre 2010 in linea con le attese, e che in merito alla distribuzione di un dividendo sul 2010 verranno fatte valutazioni. Saviotti ha inoltre sottolineato che la banca non ha rischi in nessuno dei paesi del Nord Africa e Medio Oriente oggetto di disordini in queste settimane. Milano Assic. … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 22 febbraio 2011

Azioni Italia D’Amico (EUR : 0,99): ha archiviato il 2010 con un rosso di 20,5 dollari in peggioramento rispetto alla perdita del 2009 di 13,4 milioni di dollari. Positivo invece l’Ebitda a 30,4 milioni ma in lieve calo sui 30,8 del 2009. L’outlook per il 2011 disegna prospettive più incoraggianti sulla base di ricavi già garantiti tramite i servizi a … Continua a leggere

Telecom Italia: in attesa dei dati ufficiali

Telecom Italia pubblicherà giovedì 24 febbraio 2011 i risultati dell’esercizio 2010 e, in quella occasione, presenterà il business plan per il triennio 2011-2013. Un appuntamento che consentirà di comprendere meglio le mosse future dell’ex monopolista italiano delle telecomunicazioni. La strategia del prossimo triennio dovrebbe essere focalizzata sulla riduzione del debito, che al 30 settembre 2010 ammontava a 33 miliardi di … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 21 febbraio 2011

Azioni Italia Ansaldo Sts (EUR : 10,30): secondo indiscrezioni stampa russe, l’amministrazione locale vorrebbe realizzare una rete di collegamenti ad alta velocità per unire le 13 città che ospiteranno i Mondiali di Calcio del 2018. Ansaldo Sts è ben posizionata essendo l’unica ad avere una partnership con le ferrovie russe. CIR (EUR : 1,52): Sorgenia ha archiviato il 2010 con … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 18 febbraio 2011

Azioni Italia BasicNet (EUR : 2,90): Il 2010 consuntiva vendite aggregate dai licenziatari per 367 milioni di Euro, in crescita del 16,2% rispetto al 2009, mentre il fatturato consolidato, pari a 165 milioni, evidenzia una crescita del 7%. L’Ebitda del periodo si attesta a 23 milioni di Euro (31,6 milioni nell’esercizio precedente), mentre l’Ebit si attesta a 16,6 milioni di … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 17 febbraio 2011

Azioni Italia Crespi (EUR : 0,2030): ha annunciato di aver ricevuto la conferma della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo relativo l’aumento di capitale, che prevede l’emissione di 100 milioni di azioni da offrire agli azionisti a 0,1 centesimi di Euro (5 nuove ogni 3 azioni possedute), per un controvalore complessivo massimo di 10 milioni di Euro. Il periodo per … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 16 febbraio 2011

Azioni Italia Astaldi (EUR : 5,55): si è aggiudicata una commessa del valore superiore a 1 miliardo di Euro per la costruzione di opere ferroviarie in Arabia Saudita. Ad operare sarà un consorzio composto da Astaldi, Ansaldo Sts, del gruppo Finmeccanica, e altri operatori. Dada (EUR : 4,35): ha annunciato in una nota la cessione a Populis Ltd del 100% … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 15 febbraio 2011

Azioni Italia Enel (EUR : 4,28): il gruppo italiano rende noto di essere in trattative con due possibili controparti per la cessione degli asset bulgari. L’annuncio della vendita sarà dato il 14 marzo. Fiat (EUR : 7,24): il presidente di Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha smentito qualsiasi indiscrezione sul progetto di quotazione del marchio del cavallino rampante. Sul fronte … Continua a leggere