Anteprima sui mercati – Rimbalzo negli Usa, Europa ancora fragile

Nasdaq C. Seduta molto positiva per il Nasdaq C., che chiude sui massimi a 2512 (+1,63%) Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del 05 febbraio 2010 ha … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Tenuta dei primi supporti ma quadro tecnico rimane fragile

Nasdaq C. Seduta in sostanza invariata per il Nasdaq C., che chiude a 2472 (+0,01%), dopo un minimo a 2457 Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio 2010 a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi … Continua a leggere

Blue chips Europa – Analisi mercato

EURO STOXX 50 (PC 2853 contratto scadenza giugno 2010) Nel mese di febbraio abbiamo si è assistito a un movimento di riaccumulazione fra 2550 e 2750 e quindi, nel corso di marzo-aprile, a una nuova salita e a un movimento di congestione fra 2800 e 2950. Future sedute: il recente brusco movimento da 2950 a 2800/30 ha attenuato ulteriormente le … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Forti vendite e impennata della volatilità

Nasdaq C. Seduta molto negativa per il Nasdaq C., che chiude sui minimi a 2471 (-2,04%) Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio 2010 a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del 05 febbraio 2010 … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Azionario Europa ancora sotto pressione

Nasdaq C. Seduta leggermente negativa per il Nasdaq C., che chiude a 2523 (-0,28%), dopo un nuovo massimo a 2535,28 Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Indici Usa sui massimi, Europa prevale contrasto

Nasdaq C. Seduta moderatamente positiva per il Nasdaq C., che chiude sui massimi a 2530 (+0,44%) Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del 05 febbraio 2010 ha … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Quadro tecnico ancora contrastato

Nasdaq C. Seduta moderatamente positiva per il Nasdaq C., che chiude sui massimi a 2519 (+0,58%), dopo un minimo 2468 Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Segnali di debolezza in Europa

Nasdaq C. Seduta lievemente positiva per il Nasdaq C., che chiude a 2505 (+0,17%) Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del 05 febbraio 2010 ha portato l’indice … Continua a leggere

Blue chips Europa – Analisi mercato

EURO STOXX 50 (PC 2900 contratto scadenza giugno 2010) Nel mese di febbraio 2010 si è assistito a un movimento di riaccumulazione compreso fra 2550 e 2750 e quindi, nel corso di marzo-aprile, a una nuova salita e a un movimento di congestione fra 2830 e 2950. Future sedute: il recente brusco movimento da 2950 a 2850 ha attenuato ulteriormente … Continua a leggere

Anteprima sui mercati – Volatilità in calo, ma indispensabile stabilizzazione

Nasdaq C. Seduta positiva per il Nasdaq C., che chiude sui massimi a 2500 (+0,81%) Dal massimo a ridosso di 2320 dell’11 gennaio 2010, è iniziato un veloce movimento correttivo che si è spinto in accelerazione fino a toccare un minimo il 05 febbraio a 2100. Future sedute: il rally in essere dai minimi del 05 febbraio 2010 ha portato … Continua a leggere