10 secondi: Stati Uniti, produzione industriale di ottobre sotto stime al -0,1%

Stati Uniti: la produzione industriale nel paese ha segnato ad ottobre una flessione dello 0,1%, rispetto al precedente +0,7%, eluso le attese per un progresso dello 0,2%. Il dato di settembre è stato rivisto al rialzo a +0,7% da +0,6%. La capacità di utilizzo degli impianti di produzione ha accusato un calo di 0,2 punti al 78,1%, con il consensus … Continua a leggere

10 secondi: Germania, Pil rallenta a +0,3% nel 3Q13 crescita del + 1,1% a/a

Germania: il Prodotto interno lordo (Pil) ha registrato nel 3Q13 (lettura preliminare) un progresso dello 0,3% su base congiunturale (confermando le attese), rispetto al +0,7% della precedente rilevazione. La crescita del Pil della prima economia della zona euro su base annuale è dell’1,1%. A generare potere di spinta, è prevalentemente l’interno del Paese e quindi a fare da traino è … Continua a leggere

10 secondi: Eurozona, produzione industriale in calo a settembre dello 0,5%

Eurozona: la produzione industriale nei 28 paesi dell’Unione ha registrato a settembre un -0,5% m/m rispetto al +1% della precedente rilevazione e a fronte di attese per una flessione dello 0,3%. Su base annua invece il dato mostra un progresso dell’1,1% dal precedente -1,1% e a fronte di attese per una lettura invariata. Fra gli stati membri la produzione industriale … Continua a leggere

10 secondi: Regno Unito, l’inflazione a ottobre al 2,2% vs il 2,5% previsto e il 2,7% precedente

Regno Unito: è rallentata l’inflazione nel Paese portandosi a ottobre al +2,2% annuo (atteso il consensus al +2,5%). Si tratta del ritmo di crescita tendenziale più basso verificatosi dal settembre 2012. Su base mensile l’inflazione segna un +0,1% ed è inferiore di 30 punti base rispetto al consenso di mercato. Sotto le attese anche il dato “core”, cresciuto dell’1,7% tendenziale … Continua a leggere

10 secondi: Italia, tasso di crescita annua sofferenze bancarie a settembre al 22,8% vs 22,3% di agosto

Italia: il tasso di crescita delle sofferenze bancarie nel Paese si è attestato a settembre al 22,8% su base annua dal 22,3% di agosto, aggiornando così i massimi dall’inizio della serie nel 1998. Rallenta inoltre la raccolta, con i depositi del settore privato che registrano un incremento annuo del 3,7% dal precedente  +6,6%. I prestiti concessi dalla banche al settore … Continua a leggere

10 secondi: Europa, traffico passeggeri negli aeroporti UE a +3,2% extra UE a +8,8% nel 3Q13

Europa: nel 3Q13, si è verificato un soddisfacente incremento medio di traffico negli aeroporti europei (+3,2%). Al buon andamento e alla crescita, talvolta anche considerevole, negli aeroporti di Paesi extracomunitari come Russia e Turchia, fa riscontro la preoccupante disfatta registrata negli scali di nazioni a forte vocazione turistica come Italia, Grecia e Spagna. Analizzati i traffici di linea, charter e … Continua a leggere

Sintesi della giornata finanziaria: 08 novembre 2013

Azioni Italia Buzzi Unicem S.p.A. (EUR : 12,93): ha riportato nei primi nome mesi del 2013 ha generato ricavi per 2,078 miliardi di Euro, in flessione del 3,2% rispetto a 2,146 miliardi del 2012. In calo anche l’Ebitda che si attesta a 335,8 milioni (-10%). L’utile netto risulta pari a 40,1 milioni, registrando una flessione del 52,7% rispetto all’anno precedente. … Continua a leggere

10 secondi: Francia, produzione industriale a settembre -0,5% m/m

Francia: a settembre la produzione industriale registra una flessione dello 0,5% m/m, dal precedente +0,7% e a fronte di attese per un progresso orientato dello 0,1%. Su base annua invece il dato segna un calo dello 0,9%, rimanendo in linea con le attese degli esperti, dal precedente -2%. Approfondimento: “En septembre 2013, la production manufacturière baisse (-0,7 %)“, (documento formato … Continua a leggere

10 secondi: Stati Uniti, richieste sussidi disoccupazione in calo a 336 mila unità attese 335.000

Stati Uniti: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione al 2 novembre nella nazione è sceso di 9.000 unità attestandosi a 336.000 unità dalle precedenti rilevazioni 345.000 (dato rivisto da 340.000 unità) e a fronte di attese degli analisti per un calo a 335.000 unità. Il numero complessivo di lavoratori che continua a beneficiare dei sussidi, nella settimana terminata il … Continua a leggere

10 secondi: Eurozona, -0,6% volume vendite al dettaglio in settembre

Eurozona: nei paesi dell’Ue a 28 paesi dello le vendite al dettaglio segnano a settembre un calo dello 0,6% m/m rispetto al precedente +0,5%, su base annua invece il dato riporta un progresso dello 0,3% dal precedente -0,2%. La flessione per entrambi i casi ha riguardato maggiormente i volumi di vendite del settore alimentazione, bevande e tabacchi (-0,6% e -0,3%, … Continua a leggere